Articoli e News sul mondo degli Eventi in Italia

Come scegliere il nome giusto per il tuo Evento

Quando organizzi un evento curi ogni particolare, dalla scelta della location alla preparazione dell’ambiente, alla cura di luci e colori. Speri che la tua manifestazione o il tuo stand abbiano la forza di ammaliare il visitatore e conquistarlo, attirandolo verso di te e poi magari dimentichi che il nome è il tuo biglietto da visita

 

L’importanza del nome giusto

È vero che quando stai per incontrare una persona, da lontano, mentre ti avvicini, cominci a giudicarne l’aspetto e il portamento, ma quando sei ormai a contatto e la tua mano è in procinto di stringere la sua è il tuo nome la prima parola che pronunci. È con il nome che ti presenti al mondo e in qualsiasi evento che si rispetti la scelta del nome riveste la stessa importanza degli altri elementi, se non maggiore.

È come il titolo di un giornale o di un libro, ha il compito di attrarre senza svelare troppo, di accattivare e spingere all’azione, in questo caso la lettura, nel tuo la partecipazione o il venire in contatto con il tuo business, conoscerti.
Spesso il nome di un evento è una delle poche cose che una persona leggerà di te. Una responsabilità impegnativa che merita perciò di essere scelta con oculatezza, soffermandosi a pensare cosa sia giusto svelare e cosa tralasciare, in quelle poche parole che raccontano di te.

Nella scelta del titolo non bisogna perdersi in noiosi dettagli o inutili tecnicismi, il nome di un evento ha lo scopo di incuriosire e spingere a una conoscenza più approfondita dove lì possono essere date maggiori informazioni.

Noi di ICB allestimenti questo lavoro lo facciamo da anni, ci dedichiamo con impegno e dedizione alla preparazione di eventi, di stand, alla creazione di idee e progetti, alla valorizzazione di spazi e luci, alla realizzazione di esperienze emotive e di forte impatto. E sappiamo quanto sia importante partire con il piede giusto, dal nome.

 

La scelta delle parole

È probabile che i partecipanti al tuo evento vengano a sapere di te tramite internet, ma se anche dovessero venire a conoscenza dei contenuti e dei dettagli della giornata per mezzo di altri canali, cartelloni pubblicitari, volantini o altre tecniche più tradizionali, la scelta delle parole è fondamentale. Il messaggio deve essere diretto e chiaro. E soprattutto breve, visto che una delle regole del web è che nei risultati di ricerca si leggono soltanto i primi 65 caratteri, nei quali è importante concentrare il tuo invito e la tua presentazione.

Il nome di un evento deve possedere la giusta lunghezza, non troppo lungo, da essere tagliato nei canali di comunicazione, né troppo breve. Il titolo ideale rientra tra le tre e le sei parole. Deve saper comunicare, deve preparare le persone dando un’idea di cosa aspettarsi, ma lasciare incuriositi e spingere al desiderio di partecipare.

 

La differenza è nei particolari

L’uso appropriato delle giuste parole può fare una differenza enorme in termini di riuscita. Dal tutto esaurito a una sala mezza vuota è questione di dettagli, di scelta di termini. Il titolo deve avere un impatto forte e suscitare emozioni, esprimere gioia, rappresentare un forte richiamo alla partecipazione.

Se saprai utilizzare parole che nel lettore ricordano momenti positivi e felici è più probabile riuscirai ad attirare la sua attenzione e spingerlo all’azione. Parole vivaci, colorate, positive, sono la tua arma nascosta e la chiave del tuo successo.

Se pensi che il tuo evento sia diverso dagli altri è giusto cercare di evidenziare proprio quel particolare nel titolo e mettere in luce la differenza con quello che andranno a vedere da quello che hanno sempre visto.

 

Distinguersi dalla massa

L’altra grande regola di internet è avere la capacità di farsi trovare. Puoi creare e dar vita al miglior evento del secolo, preparato fin nei minimi particolari e studiato con attenzione per suscitare quelle forti emozioni che tanto piacciono al pubblico, ma se poi non sarai altrettanto abile a sponsorizzarlo, come credi che le persone possano trovare la strada per arrivare fino a te?

Devi comunicargli un indirizzo preciso e fornirgli le chiavi per accedere. Questo passo si chiama SEO, Search Engine Optimization. Quando si immette una ricerca in un motore come Google appariranno vari risultati, quelli che compaiono più in alto sono i SEO friendly.

Se all’evento diamo un titolo comune, utilizzato già in moltissimi altri casi, la cui originalità è vicina allo zero, è probabile che la tua presentazione si perda tra la massa e non si riesca a trovare. Emergere significa invece creatività, fantasia, unicità. Se il tuo titolo è unico e particolare sarà tra i primi risultati e non correrà il rischio di perdersi.

 

Sei in grado di fare tutto ciò?

Il tuo futuro e successo dipende da tutto questo, dall’organizzazione, dalla preparazione, da scelte ponderate e a volte apparentemente insignificanti, ma che in realtà nascondono retroscena inaspettati.

Sei davvero pronto a buttarti da solo in quest’ardua impresa? Noi di ICB allestimenti abbiamo creato per brand importanti e realtà più piccole, amiamo ciò che facciamo e mettiamo impegno nel nostro lavoro. Visita il nostro sito, scopri le nostre realizzazioni e lasciati conquistare da creatività e passione.